Autorizzazioni vigneto

  • Stampa

Come posso impiantare un nuovo vigneto?
Un nuovo vigneto si può fare avendo un autorizzazione al reimpianto di superficie uguale o prossima a quella richiesta.

Come posso ottenere un autorizzazione al reimpianto nella mia regione?
Le autorizzazioni possono essere trasferite dentro la stessa regione con il sistema di affitto terreno con vigneto fra il cedente e l’acquirente.

Come posso ottenere un autorizzazione al reimpianto da qualsiasi regione d’Italia?
Si possono acquisire terreni vitati, rogitarli e inserire le superfici nel fascicolo aziendale dell’acquirente. Dopo l’estirpo si può chiedere il nuovo impianto in un altro terreno registrato nello stesso fascicolo aziendale posto in un'altra regione.

Posso fare domanda alla riserva nazionale?
Certamente. Viene concesso dall’ 1% al 3/4% della superficie richiesta.

Posso impiantare prosecco?
Si può impiantare un vigneto IGT o uva da vino. Per i DOC- DOCG serve rispettare le regole dei consorzi di tutela a livello locale.

Posso fare un impianto con sesto impianto e forma di allevamento come faceva il mio grande nonno?
La CEE tramite le regioni elargisce un contributo per impiantare un nuovo vigneto con forme e sesti d’impianto del vigneto ben precisi e controllati. Il nonno viveva in un'altra epoca.

Ho un autorizzazione al reimpianto in portafoglio. Posso cederla a mio figlio?
Il titolare dell’autorizzazione può prendere in proprietà oppure in affitto il terreno su cui impiantare il vigneto. Dopo il collaudo fine lavori impianto può vendere o affittare o comodato d’uso al figlio.

Posso fare impianto con pali di sostegno di qualsiasi genere?
Ogni zona,specie collinare ha dei vincoli ambientali da rispettare e vincolanti anche al fine di prendere i contributi europei.